Fabien, un giovane appassionato di vini…e di CLIPOGOULO!

Un entusiasmo debordante! È con un grande sorriso che Fabien vi dà il benvenuto nella regione parigina! Il piacere di condividere i suoi gusti e l’entusiasmo vinicolo traspare da tutto ciò che dice. Ed è con lo stesso entusiasmo che ha adottato il nostro sistema d’identificazione per agevolare il riconoscimento delle sue bottiglie conservate con devozione.

Fabien, quali sono le caratteristiche principali della sua cantinetta?

Si tratta di una cantinetta VIP180 di La Sommelière. La capacità dichiarata è di 180 bottiglie, personalmente l’ho riempita al 50%. Arreda perfettamente il salone con la bellissima porta a vetro e le griglie in legno.

Ciò che c’interessa, però, è scoprire quali sono le sue preferenze nei vini. Cosa preferisce, Loire, Bourgogne, Sud-Ouest … ?
Il lato “enologia” mi appassiona! Sono ancora agli inizi dell’apprendimento, cerco continuamente di sviluppare il mio palato. Tuttavia, al momento, le mie preferenze s’indirizzano verso i Bordeaux che piacciono anche a mia moglie. Di solito presto attenzione all’apogeo di un vino e faccio acquisti in tal senso. Per ora, le mie scorte mi consentono di avere abbastanza bottiglie “da bere nell’anno” perciò mi dedico al vino da conservare. Effettuo gli acquisti rivolgendomi a fornitori diversi (commerciante di vini/fiere/viticoltore).

Che cosa l’ha colpita del nostro CLIPOGOULO ?
Finora utilizzavo un metodo assai più semplice. Appiccicavo con lo scotch l’apogeo del vino sulla bottiglia. Tuttavia, non riuscivo a reperire la bottiglia che cercavo, o addirittura dimenticavo certe bottiglie uniche in termini di annata e appellativo. Quindi avevo pensato a un sistema più leggibile, senza però trovare qualcosa di efficace ed elegante.
Non appena ho visto CLIPOGOULO, il prodotto mi ha immediatamente conquistato. Mi consentiva di rendere visibili tutte le informazioni e allo stesso tempo era bello da vedere.

Come lo utilizza nella sua cantinetta?
Appena ricevuto il mio ordine di CLIPOGOULO, ho compilato subito le etichette identificative e sistemato il tutto nella cantinetta. Oltre all’apogeo che indicavo in precedenza, sono lieto di poter leggere direttamente il nome del viticoltore, la denominazione e l’annata! Ciò mi consente di sapere esattamente dove si trova la bottiglia che sto cercando

Ne ho anche approfittato per estrarre di nuovo tutta la cantina e registrarla su un’apposita applicazione che mi consente di sapere in tempo reale ciò che possiedo, anche stando fuori casa.
In ogni caso, i CLIPOGOULO sono perfetti sia a livello di funzionalità sia a livello di resa visiva!